BASKET

Via Archie e Ivanovic, la Betaland Capo d'Orlando cambia volto

di
Betaland Capo d'Orlando Basket, Messina, Sport
Gennaro Di Carlo

CAPO D'ORLANDO. L'Orlandina basket 2017-2018, targata Betaland per la terza stagione di fila, riparte dalla famiglia Sindoni, dal presidente Ciccio Venza, dal coach Gennaro Di Carlo, dal preparatore atletico Salvatore Poma e dai giocatori sotto contratto, i giovani Mario Ihring e Vojislav Stojanovic (più Andrea Donda ed il 12° del vivaio), visto che il playmaker pugliese Tommaso Laquintana dovrebbe trovarsi una nuova sistemazione uscendo dal biennale che ancora ha.

«È comunque tanta roba al 18 giugno», commenta alla sua maniera il tecnico casertano Di Carlo, mentre scende a mare con il primogenito Leonardo, tra una riunione operativa con il ds Giuseppe Sindoni ed una full immertion di video a studiare prospetti buoni per un roster che, giocoforza, sarà rivoltato come un calzino dal club biancazzurro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook