CRISI IDRICA

Acqua, il piano varato dall’Amam di Messina: "Verrà erogata a fasce orarie"

di

MESSINA. L'acqua sarà erogata a fasce orarie nelle abitazioni dei messinesi durante la stagione estiva. Fare due docce al giorno diventerà un lusso che solo in pochi potranno permettersi a partire dalle prossime settimane per effetto del piano di razionamento dell’acqua pubblica stilato dall’Amam e già scattato in alcune zone.

Una contromisura necessaria per prevenire gli effetti di una nuova emergenza idrica, generata dalla siccità estiva, nel periodo dell’anno peggiore, quando con il caldo eccessivo e l’arrivo dei turisti, il fabbisogno di acqua raddoppia e le risorse abituali non sono più sufficienti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X