TRIBUNALE

L’inchiesta sul "clan di Leonforte", i ricorsi in discussione al Riesame

di

LEONFORTE. È giunta al primo momento della verità l’inchiesta antimafia Good Fellas, degli agenti della squadra mobile di Enna e del commissariato di Leonforte.

Da questa mattina, e sino alla prossima settimana, il Tribunale del Riesame di Caltanissetta è chiamato a decidere sui ricorsi presentati dai nove arrestati dell’inchiesta, che ha messo in luce le attività dell’ultimo, presunto, clan di Cosa Nostra leonfortese.

I primi ricorsi esaminati, oggi, sono quelli dell’avvocato Angela Maenza, difensore di Salvatore Oglialoro, uno dei presunti uomini del clan, accusato di mafia e estorsione aggravata; e dell’avvocato Orazio Spalletta, difensore di Natale Cammarata, agirino, accusato di una presunta estorsione di stampo mafioso, ai danni di un costruttore leonfortese.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X