BASKET

Capo d’Orlando prova a trattenere Delas e punta Mian

di

CAPO D'ORLANDO. Il mercato del basket praticamente sempre aperto consente anche a piccoli budget come quello orlandino di programmare senza farsi prendere dalla frenesia. Peraltro alle idi di luglio, ovvero a quasi tre mesi dal via ufficiale della stagione 2017-2018 che prevede la settima stagione di A e la prima volta in Champions League, sono già parecchie le certezze in casa biancazzurra a partire dallo sponsor principale Betaland, agenzia di scommesse con sede a Malta che ha sposato la causa per il terzo campionato di fila.

Il club si sta muovendo a 360° per reperire nuove risorse e la scorsa settimana ha preso contatto con un società catanese per un possibile nuovo sponsor, sperando anche nell’aiuto istituzionale essendo la realtà siciliana a più alto livello anche considerando gli altri sport.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X