SANITA'

Policlinico di Messina, 5,6 milioni per l'acquisto di nuove apparecchiature

MESSINA. Il Policlinico di Messina ha stanzia 5,6 milioni per l'acquisto di nuove apparecchiature sanitarie all'avanguardia. Nel corso delle ultime sedute Senato Accademico e CdA hanno dato il via libera alla spesa, su bilancio di Ateneo, per investimenti tecnologici.

Saranno acquistati un simulatore chirurgico di ultima generazione per la clinica oculistica, destinato soprattutto alla didattica; un nuovo tomografo per la radioterapia; nei due blocchi operatori chirurgici, quello ortopedico e quello toraco-vascolare, saranno poi realizzate tre sale operatorie endoscopiche laparoscopiche integrate e una sala operatoria ibrida.

"Prosegue l'impegno dell'amministrazione universitaria per potenziare dotazioni e servizi del Policlinico Martino - si legge in una nota -. Le nuove attrezzature saranno funzionali all'attività assistenziale, alla ricerca e alla didattica".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X