DEVOZIONE

Processione della Vara a Messina, il vescovo: "Valorizzare l'aspetto spirituale"

processione vara messina, Messina, Cronaca
Il vescovo Giovanni Accolla

MESSINA. «Mi sto preparando a questo evento con tanta curiosità nei confronti di una manifestazione che coinvolge moltissimi cittadini e penso sia importante valorizzare non solo l’aspetto folkloristico e emozionale ma soprattutto quello spirituale che esige un profondo cambiamento vita». Lo ha detto l’arcivescovo di Messina, monsignor Giovanni Accolla, nel palazzo della Curia parlando della processione della Vara che si svolgerà domani e che per la prima volta vedrà la partecipazione dell’alto prelato.

«Da poco sono a Messina e mi sono reso conto che la città è bella ma l’aspetto infrastrutturale è degradato, gli amministratori penso se ne rendano conto - afferma - ma le risorse sono poche e dobbiamo essere anche noi cittadini protagonisti del cambiamento senza dare sempre delle deleghe».

Sulla prossima visita del Dalai Lama a Messina che ha scatenato molte polemiche l’arcivescovo dice: «Io ho avuto modo di conoscere il Dalai Lama vent'anni fa. Si tratta di una persona squisita di una spiritualità profonda che ha il tema della compassione dominante. Ho notato da parte di qualcuno nel mondo della politica un attivismo esagerato, che potrebbe diventare la tentazione della vanagloria. Penso che diventi importante qualche volta spegnere i riflettori anche perché la ricerca di ribalta che non fa bene, fa solo clamore». (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X