SERIE D

Il Messina a gran ritmo in Sila, ma la retroguardia preoccupa

di

MESSINA. La strada è ancora lunghissima, il tempo a disposizione, però, è diventato veramente poco. E il Messina deve inevitabilmente accelerare se vuole farsi trovare pronto per l’esordio in campionato. Con una società che è ancora in fase di organizzazione e una squadra in pieno allestimento, c’è la concreta preoccupazione di non arrivare in tempo per la prima giornata.

La vicenda della Vibonese riammessa in terza serie potrebbe anche regalare un piccolo vantaggio in termini di tempo. In serie D dovrebbe essere ripescato il Muravela, formazione sarda che però non sembra molto favorevole all’ipotesi di partecipare al campionato nel girone delle siciliane per motivi logistici.

Si attendono novità, nel frattempo il Messina cerca di alzare i ritmi. Dal ritiro di Villaggio Palumbo, in Sila, arrivano segnali confortanti. La squadra sta crescendo bene, alcune cose vanno ancora riviste, ma nel complesso le indicazioni sono tutte positive.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X