L'ENTE

Teatro di Messina, il presidente: "Conti in ordine"

di

MESSINA. Nessun vento di crisi aleggia sull'Ente teatro di Messina. Le considerazioni espresse nei giorni scorsi dalle parti sindacali su presunti ritardi, attraverso un documento pubblico siglato da Fp Cgil, vengono ritenute per certi versi surreali dal neo presidente dell’ente teatrale Luciano Fiorino, il quale all’inizio dell’estate aveva incontrato gli stessi rappresentanti sindacali, fornendo ampie rassicurazioni sul funzionamento della macchina organizzativa e condividendo persino la possibilità di seguire un percorso comune. I bilanci, contrariamente a quanto affermato, a giorni verranno resi pubblici, pronti per passare al vaglio del collegio dei revisori e del consiglio di amministrazione.

Non corre alcun rischio neanche la stagione artistica che è stata studiata e programmata a tavolino con accordi stretti direttamente con le varie compagnie teatrali ed artistiche minuziosamente selezionate e contattate dal presidente in persona .

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X