SANITA'

Anche a Messina arriva il numero unico per le emergenze 112

MESSINA. Dopo le province di Catania, Ragusa e Siracusa, da oggi si estenderà alla provincia di Messina il Numero Unico per l'Emergenza 112. Per il cittadino ci sarà una maggiore sicurezza nelle chiamate di emergenza e una maggiore tempestività nella risposta in caso di urgenza.

Le classiche chiamate al 112 al 113 al 115 e al 118, arriveranno alla centrale unica di risposta (CUR) dell’ospedale Cannizzaro di Catania, che localizzerà la chiamata e a seconda del tipo di emergenza le indirizzerà alle Centrali appropriate.
In questa modo arriveranno alle centrali operative soltanto le chiamate di reale emergenza, che si attestano attorno al 50% delle chiamate totali. Da questa innovazione restano escluse in atto, le numerazioni afferenti al prefisso 0921 dei Comuni di Pettineo, Reitano, Santo Stefano di Camastra, Caronia, Motta d'Affermo e Tusa, che afferiscono al distretto di Cefalù, che dal 2018 sarà servito dalla stessa Centrale Unica di Risposta 112 Area Sicilia Occidentale, che si sta realizzando all’interno dell’Azienda Ospedaliera Arnas-Civico di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X