SERIE A

Basket, l'Orlandina paga caro le fatiche di Coppa

di
Betaland Orlandina, Messina, Sport
Angin Atsur

CAPO D'ORLANDO. Né fenomeni prima né brocchi adesso. Questo in sintesi lo stato d'animo generale in casa Capo d’Orlando che tra le mura amiche ha fatto faville in Champions League stracciando un team di spessore come Saratov (travolto con 33 punti di scarto), ma tre sere dopo è stato quasi asfaltato da una Pistoia data per incerottata che ha rovinato la 200ª gara in Serie A del migliore club siciliano di tutti i tempi.

I pistoiesi sono passati per 73 a 57. I padroni di casa, reduci dalla qualificazione in Champions, hanno scontato un po' la fatica, mentre gli ospiti hanno giganteggiato sotto canestro: 18 punti dell'ex McGee.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X