TRIBUNALE

Derubarono un ragazzo disabile, tre condanne a Messina

Ragazzo disabile picchiato, Messina, Cronaca
Tribunale di Messina

MESSINA. Il tribunale per i minorenni ha inflitto 4 anni e 6 mesi di reclusione a Eros Spartà e Giovanni Romeo, e 3 anni e 8 mesi ad Alessio Aspri, accusati di rapina e detenzione di droga: avevano in casa piccole quantità di marijuana. Nel 2014 - quando non avevano ancora raggiunto la maggiore età - rapinarono un ragazzo disabile di un bracciale, di una collana in oro, della fede e di due cellulari. Portarono nottetempo la vittima in un luogo isolato, nei pressi della spiaggia della Zir, a bordo di un’auto, e lì l’avrebbero schiaffeggiata e derubata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X