LA POLEMICA

Migranti sullo scuolabus, mamme in rivolta a Galati Mamertino

di

MESSINA. Quaranta migranti minori trasportati con l’autobus comunale, le mamme di Galati Mamertino, in provincia di Messina, richiedono la pulizia straordinaria del mezzo.

Monta inevitabile la polemica esplosa dapprima sui social network tanto da determinare la pubblicazione, sulla pagina Facebook del comune di Galati Mamertino «Viviamo Galati» , di un post scritto dall’assessorato ai servizi sociali: «Si rassicurano le mamme degli alunni della scuola dell'infanzia e primaria di San Basilio che fruiscono del servizio di trasporto scolastico, che il pulmino è stato sottoposto a trattamento di igienizzazione e quindi domani 6 ottobre il servizio sarà regolarmente garantito».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X