SERIE D

Messina senza presidente e centravanti

di

MESSINA. Un grande caos, difficile anche solo da immaginare questa estate quando è iniziato il progetto. Il Messina che cerca ancora la prima vittoria e che domenica ha perso in casa con l’Acireale vive un momento di incertezza. Ma il campo, per il momento, c’entra poco.

C’entrano, piuttosto, le imprevedibili evoluzioni societarie nate durante e soprattutto dopo il match di domenica scorsa. Il presidente Sciotto, contestato e insultato dai tifosi della Curva, ha scritto un’amara lettera diretta alla città in cui annunciava le sue dimissioni irrevocabili. Uno sfogo in piena regola, concluso con una decisione difficile da mandare giù per una città che appena due mesi fa, insieme a lui, aveva sognato il grande rilancio del calcio a Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X