RIFIUTI

Messinambiente, passa il concordato: fallimento più lontano

di

MESSINA. Passa la proposta di concordato preventivo che era stata avanzata dalla società di Messinambiente al Tribunale fallimentare di Messina.

Da palazzo Piacentini è arrivato ieri, il provvedimento di ammissione che riaccenda la speranza di poter scongiurare il fallimento della società per azioni, responsabile del servizio di nettezza urbana cittadina.

La proposta di concordato è stata dichiarata, in sede di udienza, ammissibile dai giudici fallimentari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X