BASKET

La Betaland vince in trasferta, sconfitta Reggio Emilia

betaland, Messina, Sport
Gennaro Di Carlo

REGGIO EMILIA. La Betaland Capo d’Orlando coglie la prima vittoria in campionato espugnando d’autorità, per 69-75, il PalaBigi di Reggio Emilia, e relegando così gli emiliani all’ultimo posto in classifica. La Grissin Bon non replica la brillante prova in Eurocup mancando in intensità difensiva e nel gioco di squadra, col solo Della Valle a predicare nel classico 'Deserto dei Tartarì. Siciliani ottimamente disposti sul parquet da Di Carlo che hanno trovato in Kulboka e in un solido Edwards le loro punte di diamante.

Avvio equilibrato ma nervoso. Molti errori e pochi canestri tanto che il primo quarto, malgrado gli sforzi di Della Valle da un lato e della coppia Delas-Edwards dall’altra si chiude sul 20-16. L’equilibrio regna anche nella seconda frazione chiusa sul 41-37 per Reggio con un Della Valle da 21 punti e 5 assist.

Al ritorno sul parquet dall’intervallo lungo le due squadre fanno a gara a chi sbaglia di più. A spingere sull'acceleratore, ci pensa però il 18enne talento lituano Kulboka che - sotto gli occhi di un paio di scout Nba - porta i suoi a chiudere il periodo a +2 sul 53-55. Nell’ultimo quarto la Grissin Bon rimette la testa avanti arrivando, con Mussini, sul 62-61 a cinque minuti dalla fine. Ma la Betaland gioca meglio, trova buone conclusioni da 3 e, a un minuto dalla fine, vola a +8 mettendo a segno il colpo vincente.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X