LA LETTERA

Sanità da migliorare, la «ricetta» del sindaco di Messina

di
sanità messina, Messina, Politica
Renato Accorinti

MESSINA. Stop al ridimensionamento dei Punti territoriali di emergenza e dei servizi 118. Comincia da queste due priorità la relazione del sindaco Accorinti, massima autorità sanitaria, che a nome e su mandato della conferenza dei sindaci della provincia domani alle 11 nel salone delle Bandiere di Palazzo Zanca attende tutti i candidati alla presidenza della Regione per esporre quanto sta succedendo nella Sanità messinese.

Accorinti ha già inviato una lettera agli esponenti politici in lizza per Palazzo d'Orleans spiegando a che punto è la qualità delle prestazioni di ricovero, cura e emergenze tra ospedali (Piemonte, Papardo e Policlinico solo per citare il capoluogo) presidi sanitari e ambulatori pubblici e privati di tutta la provincia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X