SERIE D

Il Messina combatte contro il Troina, ma la vittoria è tabù

di

MESSINA. La prima vittoria sfuma ancora, ma stavolta il Messina esce davvero a testa alta. E per la prima volta, in questa stagione, i segnali positivi sono molti di più rispetto alle preoccupazioni per gli errori che continuano a vedersi, seppure con meno costanza rispetto a qualche settimana fa.

Che Modica non avesse la bacchetta magica era ben noto, il suo Messina, però, ridisegnato nell’assetto e negli uomini, è sembrato molto più convincente rispetto al passato. Ha ancora un gravissimo limite, legato all’assenza di un centravanti vero. Ed è proprio da questa assenza che deriva il pari con la capolista Troina, schiacciata nel primo tempo eppure rimasta in partita soprattutto per i demeriti offensivi del Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X