ACQUEDOLCI

Cede la ringhiera del balcone, bambina di due anni precipita da oltre tre metri: è gravissima

MESSINA. Una bambina di appena due anni è precipitata dal balcone della sua abitazione e si trova in condizioni gravissime. E' accaduto ad Acquedolci, in provincia di Messina, nel primo pomeriggio di ieri, intorno alle 14, in contrada Presa Murata. Secondo una prima ricostruzione, come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola, la bambina avrebbe fatto un volo di oltre tre metri dal balcone, in metallo, al primo piano di una palazzina, soggetta a lavori di ristrutturazione.

Proprio per questo motivo sarebbe stata messa all’esterno una ringhiera provvisoria che avrebbe ceduto, causando la caduta della piccola. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione. La piccola è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Agata Militello, dal quale è stato predisposto d’urgenza il suo trasferimento in elisoccorso al Policlinico di Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X