PARTITI IN FERMENTO

Verso le amministrative a Messina, Accorinti ci riprova e si sente favorito

MESSINA. Cateno De Luca deputato regionale dell'Udc e Pippo Trischitta, capogruppo al Comune di Forza Italia, non saranno gli unici candidati sindaco. Entrambi hanno già ufficializzato di voler governare Messina dal 2018 al 2023 succedendo a Renato Accorinti. Ma quest'ultimo, come scrive il Giornale di Sicilia, che molti in assenza di candidati forti vedono ancora favorito ha ribadito quanto sottolineato più volte: «Se i messinesi lo vorranno, come fatto nel 2013, tornerò a candidarmi». Non sembrano esserci margini a un eventuale ritiro del primo cittadino che sarà sostenuto dal gruppo Cambiamo Messina dal Basso ma in questi anni ha perso per strada esponenti della Sinistra che lo avevano sostenuto quattro anni fa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X