BASKET SERIE A

La Betaland stoppa i vicecampioni d'Italia della Dolomiti Trentino

CAPO D'ORLANDO. La Dolomiti Energia Trentino rinvia ancora l'appuntamento con la prima vittoria esterna stagionale: i vicecampioni d'Italia perdono per la prima volta contro Capo d'Orlando e finisce 82-80 per i siciliani. La Betaland è quindi capace di lasciare indietro in classifica proprio i bianconeri, che restano fermi a quota 6 punti. Determinante il terzo quarto da 26 punti subìti, che unito alle solide prestazioni offensive di Wojciechowski (27 punti) e Maynor (17) ha scavato un gap che i trentini non sono mai riusciti a colmare in tutto il secondo tempo: non sono bastati i rientri di Shields e Gutiérrez, e nemmeno l'ennesima gran serata di Ojars Silins, autore di 19 punti. Avvincente la quarta frazione di gioco del match: complici due triple di Alibegovic e una di Maynor, l'Aquila trentina si ritrova di nuovo sotto di 8, sul 63-55.

Poi la Dolomiti Energia continua ad inseguire, anche perché Wojciechowski macina punti in area rispondendo alle fiammate in campo aperto di Sutton (72-65). La quinta tripla di serata di Silins non inverte l'inerzia, non lo fa nemmeno il gran finale orchestrato da Gutiérrez e Sutton dopo che i siciliani erano arrivati a +10 a 2' dalla fine: Atsur e Ikovlev guidano i padroni di casa alla vittoria, la tripla di Gomes sulla sirena limita il passivo al 82-80 finale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X