INGV

Cinque scosse di terremoto in mezz'ora al largo delle coste messinesi, la più forte di 3.3

di

MESSINA. Cinque scosse di terremoto sono state registrate a largo delle coste del Messinese. Un terremoto magnitudo 3.3 si è verificato alle 4,57 ad una profondità di 26 chilometri.

Una seconda scossa di magnitudo 1.9 è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a alle 5 ad una profondità di 10 chilometri.

Una terza scossa di magnitudo 1.8 è avvenuta nella zona costa siciliana nord orientale alle 5,01 ad una profondità di 9 chilometri. Una quarta scossa di magnitudo 2.2 è avvenuta alle 5,03 ad una profondità di 15 chilometri. Una quinta scossa di magnitudo 2.3 è stata registrata alle 5,29 ad una profondità di 14 chilometri.

Si tratta tutte di scosse che si sono verificate lontane dalle coste e quindi dai centri abitati e al momento non si segnalano danni a persone o cose. E' probabile che i movimenti tellurici non siano stati neanche avvertiti dalla popolazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X