POLIZIA

Messina, in casa un fucile a canne mozze "per festeggiare il Capodanno": arrestato

MESSINA. La polizia ha arrestato un uomo di 44 anni che deteneva in casa un fucile a canne mozze e varie cartucce. L'uomo ha tentato di giustificarsi col pretesto di utilizzarlo in occasione dei festeggiamenti di Capodanno.

Nella sua abitazione, durante la perquisizione, gli agenti hanno sequestrato un fucile calibro 16 con canna mozzata, calcio modificato e matricola non leggibile, 92 cartucce per fucile e 5 cartucce per pistola calibro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X