CARABINIERI

Sant'Agata, ubriaco distrugge gli arredi del centro storico: arrestato giovane

di

SANT'AGATA MILITELLO. Controlli serrati dei carabinieri di Sant’Agata Militello: arrestato un ventitreenne, denunciate tre persone per reati di vario genere e segnalati al Prefetto cinque giovani, trovati in possesso di droga.

I militari al comando del capitano Fabrizio Macrì hanno intensificato i controlli alla circolazione stradale ed i servizi di vigilanza sull’intero territorio comunale e nebroideo atti a prevenire e reprimere reati di varia natura ed in particolare il consumo di sostanze stupefacenti ed alcoliche. La massiccia attività posta in essere dalle forze dell’ordine ha consentito di trarre in arresto, in flagranza di reato, il santagatese Salvatore Petrisi, 23 anni, responsabile del reato di resistenza e violenza ad un pubblico ufficiale e di danneggiamento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X