VIABILITA'

Messina, svincoli autostradali: progetti da velocizzare

di

MESSINA. L’obiettivo è velocizzare i progetti dei nuovi svincoli autostradali previsti in tutta la provincia. Procede a ritmo serrato il confronto tra le parti sulla rimodulazione delle opere inserite nel Masterplan e relative ai collegamenti autostradali del territorio metropolitano. A Palazzo dei Leoni il Commissario straordinario Francesco Calanna ha presieduto il tavolo tecnico che ha visto l'intervento dei sindaci, dei vertici del Consorzio per le Autostrade Siciliane e dei responsabili tecnici della Città Metropolitana di Messina. L'incontro ha fatto il punto sulla situazione progettuale che investe la realizzazione degli svincoli di Alì Terme, Monforte San Giorgio, Santa Teresa di Riva, Villafranca Tirrena e Furnari Portorosa.

L'analisi ha evidenziato le diverse realtà dei singoli progetti: per Alì Terme e Monforte San Giorgio si tratta di modesti adeguamenti alla progettazione esecutiva già disponibile e al reperimento delle somme mancanti attraverso la rimodulazione dei finanziamenti attuali. Per lo svincolo di Santa Teresa di Riva i fondi sono disponibili, le procedure sono state già avviate e si attendono le autorizzazioni ministeriali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X