AMMINISTRATIVE

Il sindaco di Messina: "Mi ricandido, giudicatemi sui fatti"

di

MESSINA. Il sindaco Accorinti attende una risposta dai messinesi. Il pacifista eletto nel 2013 si riproporrà nei prossimi mesi come primo cittadino alle elezioni comunali. Accorinti in un video di cinque minuti e venti secondi ha annunciato ufficialmente la candidatura bis.

«Vi prego di documentarvi perché vogliamo essere giudicati sui fatti» - ha detto Accorinti, parlando di debiti, di partecipate, di ciò che ha trovato all’insediamento e delle cose fatte: dal trasporto pubblico alle opere pubbliche, via Don Blasco, secondo Palagiustizia e porto di Tremestieri. «È una bella esperienza fuori dai partiti che sta funzionando e si sta diffondendo in tutta Italia» - ha spiegato Accorinti – la prima volta avete fatto una grande raccolta firme e solo allora ho detto sì. Vi chiedo di condividere questo video, vorrà dire che c’è la voglia di far continuare quest’amministrazione, con questo sindaco, che questo è il cambio che volevamo. Ci sono tante altre cose da fare, ma solo se lo vorrete voi».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X