CALCIO

L'Igea Virtus vince a San Cataldo, decide una magia di Gatto

di

SAN CATALDO. Partita equilibrata al limite della noia. Almeno nei primi 40 minuti. Poi la prodezza di Gatto sblocca il risultato. A quel punto la Sancataldese non riesce a costruire un’azione davvero pericolosa mentre l’Igea (con gli uomini contati e che non ha fatto ricorso nemmeno a un cambio) si impegna il minimo sindacale per mantenere il vantaggio.

Un esito che sorride ai messinesi che in questo modo confermano e rafforzano la seconda posizione in classifica. Una battuta d’arresto per i nisseni, che preoccupa mister Marcianò, tanto da parlare a fine gara di una sorta di maledizione del girone di ritorno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X