AMMINISTRATIVE

Messina, scontro verbale tra i candidati De Luca e Trischitta

di

MESSINA. Mancano solo i comizi ma siamo già in piena campagna elettorale per le elezioni comunali. Sui social gli attacchi di Pippo Trischitta di Forza Italia a Cateno De Luca. Loro due sono tra i candidati che sfideranno tra pochi mesi Renato Accorinti.

Trischitta ne ha per De Luca, eletto a novembre all’assemblea regionale con l’Udc e poi transitato al gruppo misto: «Nel 2011 Cateno De Luca, di cui sconosco l'attività che svolge, ha dichiarato un reddito di 579 mila euro, adesso percepisce anche 11 mila euro al mese quale deputato regionale. In un suo video – ha scritto Trischitta - ha annunciato che dal 26 gennaio al 4 marzo chiederà soldi ai cittadini ed agli imprenditori messinesi per farsi finanziare la sua campagna elettorale. Non date un euro a chi di euro ne guadagna moltissimi ogni mese. Io ritengo che chi si candida deve pagare, come faccio io, la propria campagna elettorale».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X