SQUADRA MOBILE

Milazzo, preso il terzo uomo della fallita rapina agli aliscafi

di

MILAZZO. Con l’arresto del messinese trentaseienne Ugo Ciampi ritenuto il terzo rapinatore del fallito colpo avvenuto nel dicembre 2016 al terminal degli aliscafi della città del Capo, dovrebbero essere chiuse le indagini condotte dal commissariato di Milazzo e dagli agenti della Mobile di Messina. Gli altri due rapinatori già assicurati alla giustizia nel maggio scorso sono Vincenzo Nunnari e Salvatore Di Paola.

La polizia, grazie alla testimonianza di alcuni pendolari diretti alle Isole Eolie e alle immagini registrate in diverse videocamere installate nei pressi dell’area portuale e lungo le strade percorse dai malviventi durante la fuga, ha ricostruito nel dettaglio il fallito raid. Le indagini sviluppate negli ultimi mesi hanno permesso agli investigatori di aggiungere un nuovo tassello alla ricostruzione dell’episodio criminoso individuando il terzo responsabile raggiunto da ordinanza di custodia cautelare in carcere del gip Salvatore Pugliese del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto su richiesta avanzata dai sostituti procuratori Sarah Caizzo e Alessandro Liprino ai quali il procuratore capo Emanuele Criscenti aveva delegato il coordinamento della indagini sotto la sua supervisione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X