POLIZIA

Festino a base di droga e alcol, un arresto e 23 giovani denunciati a Messina

di

MESSINA. Si era protratta fin oltre l’alba la festa a base di alcol, droga e musica a tutto volume, organizzata in un appartamento di via La Farina, interrotta domenica mattina dalla polizia che ha arrestato un giovane di 24 anni e denunciato altri 23 suoi amici. Il giovane è finito ai domiciliari.

La comitiva - composta per lo più da giovane e da universitari di età tra i 20 ed il 36 anni calabresi e siciliani - si era riunita nell’appartamento per una festa che evidentemente è andata oltre il normale divertimento. In casa i poliziotti hanno trovato solo alcuni giovani, gli altri si erano nascosti per le scale, al piano di sopra. Sequestrati anche 13 dosi di polvere bianca derivata da oppiacei, 18 dosi di cocaina, 4 di marijuana, Mdma in polvere e pasticche e una boccetta di popper. La telefonata al «113» arriva domenica intorno alle 9 quando un vicino chiama la polizia segnalando schiamazzi e musica ad alto volume da un appartamento di un palazzo vicino la stazione ferroviaria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X