LE INDAGINI

Acquedolci, dopo l’incendio risorge il Carnevale

di

ACQUEDOLCI. Mobilitazione collettiva per salvare il Carnevale di Acquedolci, la giovane cantante Alice Caioli dona oltre mille euro. «Gara di solidarietà- afferma il sindaco Alvaro Riolo- per fare risorgere dalle ceneri dell’incendio, che ha distrutto completamente due carri allegorici, il nostro Carnevale. Siamo al lavoro con il sostegno dei primi cittadini dei Nebrodi e dei sodalizi del territorio per svolgere tutte le manifestazioni e sfilate in programma».

Istituiti numerosi punti di raccolta fondi nel centro tirrenico per l’acquisto dei materiali per la riparazione dei carri , tanti attestati di incoraggiamento sono giunti dall’intera comunità, dai maestri carristi di Gioiosa Marea, Brolo, Torrenova , impegnati anch’essi nell’organizzazione del carnevale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X