PIAZZA CAIROLI

Calci e pugni a dei coetanei: denunciati due minori di Messina

MESSINA. La polizia ha denunciato a Messina due giovani di 14 e 16 anni con l’accusa di lesioni aggravate in concorso. I due per futili motivi hanno picchiato in piazza Cairoli altri ragazzi colpendoli con calci e pugni.

In particolare una delle vittime è stata colpita con violenza in pieno viso riportando la frattura del setto nasale, guaribile in trenta giorni. Grazie alle testimonianze e alle immagini estratte dalle telecamere i poliziotti sono risaliti agli aggressori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X