ISTRUZIONE

Punti di ristoro nelle scuole superiori a Messna, cambia il regolamento

di

MESSINA. Cambia il regolamento per la concessione dei Punti ristoro nelle scuole superiori di tutta la provincia. Vinceranno le gare le ditte che valorizzeranno i prodotti a chilometro zero e biologici. Il commissario della Città Metropolitana, Francesco Calanna, ha approvato l’atto di indirizzo agli uffici visto che la scadenza con le imprese impegnate nei servizi di ristorazione è prevista il 30 giugno prossimo. Per questo motivo Calanna ha avviato le procedure per i nuovi bandi di affidamento che dovranno rispettare le nuove linee guida inserite nelle modifiche al regolamento di settore. Le procedure di assegnazione del servizio dovranno rispondere ad alcune disposizioni specifiche: nella valutazione dei punteggi si darà rilievo all'incremento dell'economia locale e all'utilizzo di prodotti a chilometro zero e biologici.

Inoltre saranno valutate con un idoneo punteggio tutte le aziende con rapporti in essere che abbiano ottenuto, tramite apposita certificazione dei dirigenti scolastici, un giudizio positivo del gradimento del servizio prestato e nei confronti delle quali sia stata effettuata, con esito favorevole, la verifica della regolarità finanziaria nei riguardi della Città Metropolitana di Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X