PALAZZO ZANCA

Emergenza cinghiali a Messina, i consiglieri chiedono risposte e misure urgenti

di

MESSINA. Da palazzo Zanca arrivano le prime risposte alla emergenza cinghiali a passeggio per le vie della città, in particolare in zona nord. Una presenza preoccupante e non più tollerabile. Dopo le ultime denunce presentate dai residenti dei villaggi San Licandro e Annunziata, attraverso il consiglio della Quinta municipalità, dal Comune partono nuovi segnali di attenzione.

La Quinta commissione consiliare all'ambiente, presieduta da Cecilia Caccamo, ha invitato espressamente il dipartimento regionale per lo sviluppo rurale e il territorio, l’ufficio servizio per il territorio, la ripartizione faunistica venatoria della provincia di Messina, la polizia municipale e provinciale, l’assessore all’ambiente Ialacqua, all’adozione di misure urgenti, peraltro già previste, per risolvere definitivamente il problema e tutelare la sicurezza dei cittadini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X