LAVORO

Comune di Messina, niente stipendi: protestano gli addetti alle pulizie

di

MESSINA. Ieri mattina a Palazzo Zanca presidio dei lavoratori del servizio pulizie degli stabili del Comune come gli uffici giudiziari del tribunale. La protesta indetta dalla Filcams-Cgil davanti al mancato pagamento dello stipendio di gennaio e per il rischio che l’attesa di questi lavoratori sia lunga.

“Il Comune non paga la ditta che effettua il servizio e i lavoratori rimangono senza stipendio”, questa la denuncia fatta dalla Filcams nei giorni scorsi. Alla base del nuovo stop alle mensilità il mancato pagamento da parte del Comune di diverse fatture alla ditta. Una situazione che ha creato nuovi problemi per i lavoratori complessivi di questo appalto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X