COMUNE

Rischio sfiducia per il sindaco di Milazzo, 17 consiglieri firmano la mozione

di

MILAZZO. Una vittoria strepitosa che due anni e mezzo fa, aveva permesso al sindaco Giovanni Formica (PD) di avere in consiglio comunale una maggioranza schiacciante di 19 consiglieri su trenta. Poi, lentamente, mese dopo mese, la maggioranza si sfalda e, nella mattinata di ieri 17 consiglieri firmano e depositano in presidenza un atto di sfiducia nei confronti del primo cittadino.

Nel documento, lungo otto pagine, i firmatari elencano una  serie di inadempienze rispetto al programma elettorale e la mancanza di riscontro per gli impegni assunti in campagna elettorale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X