CARABINIERI

Stalking alle ex compagne, due arresti a Gioiosa Marea e Sinagra

di

PATTI. Atti persecutori e lesioni personal ai danni delle loro ex, arrestati due giovani a Sinagra e Gioiosa Marea. I carabinieri della Compagnia di Patti ed in particolare i militari delle Stazioni di Gioiosa Marea e Sinagra, hanno dato esecuzione, proprio nel giorno della festa della donna, a due distinte ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari emesse dal Gip del Tribunale di Patti, su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di M.S.C., 27 anni di Messina e di A.C., 26 anni di Patti.

In entrambi i casi, gli arrestati, non rassegnandosi all’interruzione delle rispettive relazioni sentimentali, hanno perpetrato ai danni delle ex compagne continue e pressanti azioni vessatorie, concretatesi in frequenti pedinamenti, minacce di morte, ingiurie e finanche in atti di violenza fisica, tali da procurare lesioni e ad ingenerare perduranti stati di ansia e di paura nelle vittime.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X