SERIE A

Basket, nello spareggio salvezza Capo d'Orlando battuto a Pesaro

basket serie a, Pesaro Capo d'Orlando, spareggio salvezza, Messina, Sport
Stojanovic

PESARO. Nello spareggio salvezza tra le ultime della classe Pesaro si impone dopo un tempo supplementare per 84-81, e aggancia così Capo d'Orlando sul fondo della classifica. Partita decisamente brutta infarcita di errori con le due squadre che si sono equivalse al tiro (41% per Pesaro contro il 45% degli ospiti), ai rimbalzi (47 contro 46) e dove la differenza è stata che Pesaro ha chiuso in crescendo mentre Capo d'Orlando è andata via via spegnendosi.

A parte un breve vantaggio iniziale, Pesaro ha sempre dovuto rincorrere. I marchigiani hanno subito sofferto le penetrazioni di Stojanovic che nel secondo quarto ha trascinato i siciliani.

Capo d'Orlando ha approfittato delle leggerezze difensive e dei troppi errori in attacco dei pesaresi per infilare un parziale di 13-2 che l'ha portato all'intervallo sul 31-44. Stojanovic poi ha siglato il massimo vantaggio di 16 lunghezze al 21' (33-49), prima che Pesaro iniziasse una incredibile rimonta trascinata da Moore e Clarke: l'impresa è stata completata da Clarke al 33', con il canestro del sorpasso, 63-62.

Dopo è stata lotta punto a punto con Stojanovic che ha infilato il 68-70 a 48'' dalla sirena, ma Pesaro ha trovato nei liberi il pari per andare ai supplementari.

Nel supplementare un canestro da posizione scoordinata di Moore,poi tiro dal perimetro di Atsur (82-81), prima del canestro in contropiede di Moore che è stato quello della vittoria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X