CARABINIERI

Controlli a Barcellona, in due sorpresi con le munizioni

di

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. I Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, agli ordini del capitano Giancarmine Carusone, unitamente agli equipaggi del Nucleo Operativo e Radiomobile di Barcellona, Terme Vigliatore, Falcone e Castroreale, hanno svolto negli ultimi giorni un capillare servizio di controllo coordinato del territorio.

I militari dell’Arma hanno eseguito, nell’ambito del servizio volto a garantire maggiore sicurezza nei luoghi di aggregazione nelle ore notturne, numerosi posti di controllo lungo le principali arterie stradali ed effettuato molteplici perquisizioni personali e veicolari volte alla ricerca di droga e armi. Un cittadino di nazionalità straniera di 30 anni è stato denunciato per ricettazione. Mentre due fratelli di Barcellona Pozzo di Gotto, rispettivamente di 50 e 57 anni, sono stati denunciati per detenzione abusiva di munizioni: i due a seguito di perquisizione personale e domiciliare sono stati trovati in possesso di numerose cartucce calibro dodici.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X