IMMIGRAZIONE

Tusa, presentato il progetto "Sprar" per l'accoglienza di 12 rifugiati

di

TUSA. Al via a Tusa il progetto per l’accoglienza di 12 rifugiati. Presentato nella palestra comunale alla presenza del prefetto di Messina, Maria Carmela Librizzi, il progetto «Sprar Tusa», rivolto all’accoglienza dei rifugiati e dei titolari di protezione internazionale, rivolto a tre nuclei familiari, fino ad un massimo di dodici persone.

L’ amministrazione comunale di Tusa, guidata dal sindaco Angelo Tudisca, di concerto con il prefetto, ha organizzato una conferenza dal titolo «L’accoglienza che verrà: superare le diffidenze e accogliere».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X