POLIZIA

Minaccia gli agenti con un martello e un coltello, donna arrestata a Messina

MESSINA. I poliziotti delle Volanti l’hanno vista sfrecciare ad alta velocità lungo via Rosso da Messina, suonava insistentemente il clacson. Avvicinatisi per chiedere cosa fosse accaduto gli agenti si sono visti insultati e minacciati prima con un martello e successivamente con un coltello che la donna teneva sul sedile lato passeggero. Poi insulti, spintoni e sputi. In manette è finita una 37enne. La donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo con il quale le è stato imposto l’obbligo di dimora. Sequestrati due martelli in ferro e 5 coltelli con lama tra gli 8 e i 20 cm.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X