DROGA

Produceva canapa indiana in casa, un arresto a Messina

MESSINA. La questura di Messina ha arrestato Lorenzo Marino di 26 anni per produzione e detenzione ai fini di spaccio di canapa indiana. Gli agenti, allertati da un acre odore di fumo provenire da un'abitazione, hanno effettuato un controllo sorprendendo due giovani intenti a consumare sostanza stupefacente.

La perquisizione sia nel domicilio che in altra abitazione in uso a Marino ha consentito di rinvenire canapa indiana per un peso complessivo di circa 1,5 chili, oltre a bilancini di precisione e materiale vario idoneo al confezionamento ed allo spaccio. Sempre all’interno dell’immobile, i poliziotti hanno scoperto una serra artigianale dentro un armadio in legno opportunamente modificato. Per Marino sono stati disposti gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X