TECNOLOGIA

Fibra ottica a Messina, via al cablaggio: investimento da 23 milioni di euro

MESSINA. Lunedì al via i lavori di Open fiber a Messina per un investimento di circa 23 milioni di euro. Nella città dello Stretto, che si aggiunge a Palermo, Catania e Siracusa è previsto il collegamento di 96 mila unità immobiliari. È quanto scrive la società in una nota nella quale annuncia anche il corso a Palermo per specialisti in fibra ottica.

Si tratta di 27 giovani - studenti universitari e professionisti del settore - che hanno partecipato al corso di specializzazione organizzato da Elis e Open Fiber da immettere immediatamente in un mercato del lavoro.

Stamattina, all'interno della sede Arces di vicolo Niscemi, si è tenuta la cerimonia conclusiva alla presenza di Alessandro Turco (responsabile formazione Industria Digitale Elis), Emanuele Briulotta (responsabile Network e Operations Area Sud Open Fiber) e Clara Distefano (regional manager Sicilia Open Fiber).

Il corso organizzato in collaborazione con Elis s'inserisce nel solco delle attività per l’innovazione e lo sviluppo della cultura digitale intraprese da Open Fiber impegnata nella realizzazione di una rete di telecomunicazione sull'intero territorio nazionale in modalità FTTH (Fiber To The Home, la fibra ottica che arriva direttamente all’interno di abitazioni e uffici).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X