VIA GARIBALDI

Studente spagnolo malmenato a Barcellona, indagano i carabinieri

di

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. Una violenta aggressione è avvenuta nella notte tra sabato e domenica in via Garibaldi a Barcellona Pozzo di Gotto. Uno studente spagnolo di diciotto anni, C.B.P., è stato malmenato da ignoti per motivi ancora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto.

Il giovane, che si trova nella città del Longano da qualche giorno nell’ambito del progetto Erasmus, è stato aggredito poco dopo le 2,30. Un’aggressione violenta, consumata in una delle zone densamente frequentata nei fine settimana, nei pressi dell’ex Pescheria, sede di numerose attività commerciali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X