TRIBUNALE

"Appiccarono incendio in un terreno", due condanne a Messina

MESSINA. Il Tribunale di Messina ha condannato con rito abbreviato, Sebastiano Saccone 31 anni,e Antonio Calcò Labruzzo 22 anni a tre anni e due anni ed otto mesi. I due erano stati arrestati lo scorso 5 aprile da una pattuglia dei carabinieri perchè avevano appiccato un incendio in Contrada Margi nel Comune di Saponara in un appezzamento di terreno contenente sterpaglie e bosco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X