Tre donne siciliane portano l'enogastronomia delle isole Eolie a Lisbona

LISBONA. Anche i sapori della Sicilia protagonisti, grazie a tre donne "non chef", nell'11ª edizione della Festa do Cinema Italiano, che ha coinvolto oltre 15 città in tutto il Portogallo tra cui Lisbona, Porto e Coimbra. Dopo 10 anni di attività,  viene oggi considerato l’evento più importante in Portogallo dedicato alla cultura e al cinema italiano e uno dei festival cinematografici più seguiti e apprezzati dal pubblico lusitano. Oltre alle produzioni più attuali la Festa do Cinema Italiano riserva ogni anno ampio spazio al ricchissimo patrimonio cinematografico del nostro paese.

All’ultima opera di Massimo Troisi  si  è infatti ispirato uno degli eventi più attesi del festival, il Cine-jantar, un incontro tra il cinema e la gastronomia siciliana/eoliana che si è svolto  nei giorni 9 e 10 di Aprile a Lisbona presso il Mercado de Santa Clara a Lisbona, un antico mercato ortofrutticolo trasformato in uno spazio per eventi.

Ad accompagnare la proiezione del film,  i sapori e i gusti di Salina e delle isole Eolie, teatro indimenticabile del Postino,  proposti ai commensali grazie alla collaborazione di  Patrizia Gangi, presidente di Events.com , Clara Rametta, sindaco di Malfa, e dei molti produttori locali che porteranno le loro specialità a Lisbona.

In occasione della  prima serata del Cine-Jantar,, Patrizia Gangi e Clara Rametta  organizzatori del Memorial Troisi , hanno consegnato  all'attore  portoghese la scultura "l'ombra del Postino" di Fabio Pilato , all'attore portoghese  Ronaldo Bonacchi che ha recitato  con Troisi nel film "non ci resta che piangere".

A corollario del film è stata inoltre organizzata la mostra itinerante, Il Postino, Salina la metafora della poesia, presentata precedentemente a Pollara-Malfa e  a Roma, curata personalmente da Lorenzo Baraldi e Gianna Gissi, tra i più noti scenografi e costumisti del cinema italiano, fondamentali collaboratori di Troisi alla realizzazione de Il Postino.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X