CARABINIERI

Stalking all'ex compagno, donna arrestata a Sant'Agata di Militello

di

SANT'AGATA DI MILITELLO. Non accettava la fine della relazione e così da mesi perseguitava l'ex compagno pedinandolo e aggredendolo. È successo a Sant'Agata di Militello, dove una donna di 38 anni originaria di Mistretta è stata arrestata dai carabinieri per atti persecutori e danneggiamenti nei confronti dell’ex compagno.

L’uomo, stanco e preoccupato per l’ennesima aggressione da parte dell’ex compagna, ha richiesto l’intervento immediato dei militari nella serata di martedì. I carabinieri sono intervenuti fermando la donna che, dopo aver danneggiato l’autovettura della vittima con calci e pugni e qualche oggetto di fortuna rinvenuto a terra, aveva scavalcato la recinzione di accesso alla proprietà dell’ex compagno per tentare di entrare nell'abitazione.

L'uomo ha raccontato ai militari dell’Arma che negli ultimi mesi aveva subito vessazioni, molestie, aggressioni verbali e fisiche, invio di messaggi e telefonate, nonché continui pedinamenti da parte della donna da quando lui aveva deciso di interrompere la relazione sentimentale. Per l'arrestata è scattato il divieto di avvicinamento e di comunicazione con l'ex compagno.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X