BASKET

Capo d'Orlando sfiora l'impresa, Avellino si impone al supplementare

di

CAPO D'ORLANDO. La Sidigas Avellino passa sul campo della Betaland Capo d’Orlando con un sofferto 77-73, maturato dopo un supplementare sebbene tra i siciliani Knox si guadagni il titolo di Mvp con 18 punti.

Non basta una prova di cuore e orgoglio per la Betaland, alla fine i "lupi" la spuntano all'overtime che teoricamente avrebbe potuto favorire i padroni di casa visto che i biancoverdi erano reduci da una trasferta europea in Danimarca.

Capo d'Orlando esce dal campo tra gli applausi del proprio pubblico, un feeling ritrovato che potrebbe essere importante in vista della volata salvezza con Pesaro. L'Orlandina resta infatti sul fondo della classifica in compagnia dei marchigiani, battuti a domicilio della Red October Cantù per 91-82.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X