ISOLE EOLIE

Stromboli, incendio dopo l'eruzione: l'intervento dei canadair

Incendio Stromboli, Messina, Cronaca
Lo Stromboli in eruzione

STROMBOLI. L’incendio della vegetazione nella parte sommitale dello Stromboli, sul lato di Ginostra, seguito a due eruzioni che si sono verificate ieri, ha reso necessario l’intervento di due Canadair per spegnere le fiamme divampate poco prima delle 13. Ventisei i lanci d’acqua effettuati. Sull'isola è giunta anche una squadra della forestale di stanza a Lipari. L’incendio, che ha interessato circa 10 ettari di vegetazione, è stato spento intorno alle 16.

Lo scorso 7 marzo c'era stata una vera e propria esplosione nel cratere del vulcano che è stata avvistata anche da Lipari. Si è verificata con lancio di lapilli incandescenti. L’attività è seguita dai vulcanologi dell’Ingv di Roma e Catania e anche dalla Protezione civile.

L’attività eruttiva è ripresa dopo un periodo di tregua. A dicembre il vulcano era stato continuamente in piena eruzione, tanto che la scalata alla montagna, per ragioni di sicurezza, era stata autorizzata fino a 400 metri d’altezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X