POLIZIA

Colpo da 33 mila euro in supermercato di Patti, tre arresti

PATTI. Indagini del personale della polizia di Patti hanno permesso di fare luce su un furto commesso l’11 marzo scorso in un supermercato, che aveva fruttato ai banditi un bottino di circa 33 mila euro.

Agenti del locale commissariato, con la collaborazione delle Squadre Mobili delle Questure di Messina e Catania, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip, su richiesta della Procura, a carico di due catanesi, presunti autori del colpo, più un terzo arresto qualche ora dopo.

Gli arrestati sono i catanesi Salvatore Camisi, 30 anni e Salvatore Militello, 64 anni. Secondo quanto emerso dalle indagini i due sono entrati in azione quando il supermercato era chiuso: hanno danneggiato la porta d'ingresso, manomesso e disattivato i sistemi di videosorveglianza, hanno aperto le due casseforti con la fiamma ossidrica e sono fuggiti col denaro. Grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza e alle intercettazioni i poliziotti hanno rintracciato i due malviventi. Nel corso della giornata la polizia ha arrestato anche Giuseppe Pulvirenti, 49 anni, che era ricercato ed è stato rintracciato e bloccato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X