AMBIENTE

Messina, dopo quattro anni riapre l’acquario di villa Mazzini

di

Dopo quattro anni di inattività è pronto a riaprire al pubblico, l’Acquario comunale di villa Mazzini a Messina. Lo stop deciso nel febbraio 2014, per inosservanza delle normative per l’esposizione dei pesci e di altri fossili marini a cui si aggiungevano le condizioni alquanto fatiscenti della struttura, hanno reso necessari una serie di accorgimenti finalizzati ad adeguare gli impianti alle normative in materia. La riapertura dell’acquario, annunciata ieri dall’assessore all’ambiente, Daniele Ialacqua avrà luogo domani, dopo le 11, in una occasione importante, la Giornata mondiale dell’ambiente, un modo per lasciare un segno tangibile alla città.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X